Il legno lavorato con tecnologia X-LAM  è un nuovo materiale da costruzione che consente di edificare case ecologiche sicure, resistenti e garantite.
Gli elementi in legno massiccio X-LAM vengono realizzati sovrapponendo ed incollando pannelli singoli a strati incrociati.
Sono utilizzati principalmente per pareti, solai e tetti ma anche per strutture speciali, bensì anche per ristrutturazioni ed ampliamenti.

Il legno lavorato con tecnologia X-LAM ha diverse importanti caratteristiche: resiste agli incendi, ha un montaggio rapido e preciso, è stabile, è ecologico, anallergico, traspirante, offre una straordinaria tenuta al vento e all’aria, ha un ottimo isolamento termico, acustico e grazie allo spessore ridotto rispetto al cemento e calcestruzzo, permette di guadagnare  molto spazio all’interno della propria casa.


CARATTERISTICHE TECNICHE

MISURE STANDARD
larghezza: 1,49 m fino a 3,15 m (0,5 m fino a 4,0 m su richiesta)
spessore: 57 mm fino a 200 mm (fino a 400mm su richiesta)
lunghezza: fino a 13,5 m (fino a 20 m su richiesta)
ESSENZA
- abete rosso, abete,pino
INCOLLAGGIO
- colla conforme a EN 301 omologata per  componenti portanti e non portanti in interni ed esterni
MEZZI  DI COLLEGAMENTO
- possono essere usati solo chiodi, viti di legno e caviglie speciali. I chiodi devono avere al minimo 4 mm di diametro
UMIDITA’
- 12% ± 2% alla consegna
VARIAZIONE
DELLA FORMA
- parallelamente allo strato esterno 0,01% per ogni % di variazione di umidità del legno
- trasversalmente allo strato esterno 0,25% per ogni % di variazione di umidità del legno

CONDUTT. TERMICA
- λ = 0.13 W/mK
ERMETICITA’
- impiego di elementi a 5 strati nella struttura portante dell’edificio;
giunti e spallette devono essere coperti.